domenica 21 marzo 2010

Dolce in Cocotte alle Mele e Treccia Tipiena

Il 19 Marzo ho campiuto nnnnn anni, e per festeggiare lo scampato pericolo (anche quest'anno l'abbiamo sfangata) acon parenti amici e colleghi ho voluto fare questi dolci che non richiedono un grosso impegno, ma che comunque sortiscono sempre un discreto effetto.
Per quanto riguarda Il Dolce Alle Mele ho trovato la ricetta su di un ricettario non meglio identificato in quanto formato da schede, invece la ricetta della Treccia l'ho estrapolata da "Dall'antipasto al dolce" della De Agostini.

Dolce in Cocotte di Mele
Ingredienti:

  • 4 mele renette
  • Succo di 1 limone
  • 4 uova
  • 2 bicchieri di zucchero
  • 3 bicchieri di farina
  • 1 bicchiere di panna
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • burro per la cocotte

Procedimento:

Sbucciare le mele eliminare il torsolo e tagliarle a rondelle di circa 1/2 cm, ponetele in un contenitore ricomponetele e irroratele con il succo di limone.
In unan terrina sbattete a nastro le uova con lo zucchero, dopodichè incorporate il resto degli ingredienti.
Imburrate bene la cocotte e infarinatela, sistemate le mele a eguale distanza e coprite con l'impasto, incoperchiate e infornate in forno preriscaldato a 190° per 1 ora e lasciare raffreddare senza togliere il coperchio. Una volta raffreddato servire dopo avercosparso zucchero a velo sulla superficie.
(io non uso la panna ma il latte e mi riesce comunque e invece della cocotte uso due teglie una leggermente più grande che funge da coperchio).


Treccia ripiena
Ingredienti per impasto:

  • 15 gr lievito di birra
  • 2 cucchiai di acqua tiepida
  • 6/7 cucchiai di latte tiepido
  • 50 gr zucchero
  • 1 cucchiaino di sale
  • 60 gr burro o margarina sciolto
  • 1 uovo intero
  • 280 gr farina

Ingredienti ripieno:

  • burro sciolto q.b.
  • 4 fette di ananas (o qualsiasi altra frutta a piacere)
  • qualche cucchiaino di zucchero
  • a discrezione cannella e/o zenzero
Per lucidare:

  • 1 tuorlo sbattuto
  • 1 cucchiaio d'acqua
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • ciliege e cedro candito per guarnire
Procedimento:

Far scaldare il latte unire lo zucchero il sale e il burro e mescolte siino ache tutto sia sciolto lasciate intiepidire, nell'acqua tiepida sciogliete il lievito unitelo al burro e all'uovo precedentemente sbattutoe incorporate la farina e lavoratelo sino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo. mettetelo a riposare sino a che sia raddoppiato di volume.
Dividetelo in tre parti e tiratelo con il mattarelloin tre strisce rettangolari lunghe 30cm e larghe 10 cm circa, spennellatele con burro sciolto e spolveratele con zucchero e se gradite cannella e/o zenzero. Chiudete unendo i lembi che avrete inumidito e intrecciate sopra a una teglia infarinata lasciate riposare sino a che sarà raddoppiata, spennellate con albume zucchero e guarnite.
Infornate a fuoco moderato ( io la inforno 180/1-90°) per 1/2 ora circa sfornate e lasciate raffreddare.